CURVE: la carta ALL IN ONE #1 per viaggiare 💳✈️

Buongiorno amici viaggiatori ♥️
Sul blog vi ho sempre dato tanti consigli di viaggio su come risparmiare, come partire con pochi soldi e tutte le guide del caso.
È arrivato finalmente il momento di dirvi qual è la migliore carta in circolazione, da poter utilizzare non solo all’estero, ma anche nella vita quotidiana! Ne ho provate tante, e in questo post vi parlerò anche di una di queste che mi ha soddisfatta e che utilizzo tutti i giorni.
Ma la vincitrice è la meravigliosa carta Curve che, così come recita lo slogan ufficiale, è One card to rule them all 😉

CURVE
codice promo: NMKQRMGE
per avere £5 gratis (quasi €6)

Curve è una carta, ma non è una carta.
Cristina, ma cosa stai dicendo?! 🤔

Esattamente quello che ho detto, amici 😃 Curve ha l’aspetto di una carta, ma sostanzialmente è un portafogli per tutte le altre carte! L’app funziona su tutti i dispositivi iOS e Android e potrete pagare con Apple Pay, Google Pay e Samsung Pay. Esistono tre versioni di Curve:

  • la Blue (o Classic), gratuita
  • la Black (o Premium), a € 9,99 al mese
  • la Metal (o Ultimate), a € 14,99 al mese

Io utilizzo sempre la Curve Blue, ovvero quella gratuita, perché mi ci trovo bene ed è per questo che vi parlerò principalmente di lei, lasciando in secondo piano le sue sorelle a pagamento. Ma, in sostanza, come funziona Curve? In realtà è davvero semplicissimo.

  1. Scaricate l’app dal vostro store e registratevi inserendo il codice promozionale NMKQRMGE, in questo modo otterrete gratis da Curve £5 e li farete ottenere anche a me (e di questo vi ringrazio♥️).
  2. Scegliete la carta che desiderate (ci vorranno dai 3 ai 5 giorni per ricevere la carta fisica).
  3. Cominciate ad aggiungere le carte che usate abitualmente utilizzando la fotocamera per scannerizzarle, oppure inserendole manualmente.
  4. Quando la vostra carta Curve sarà arrivata, attivatela dall’app e… via!

Vediamo un po’ nel dettaglio i vantaggi di questa carta-non-carta:

  • Curve Blue annulla il tasso di cambio estero di tutte le vostre carte fino a 500€ al mese! Ciò significa che se siete all’estero e pagate con Curve, non avrete commissioni sui primi 500€ spesi in quel mese.
  • Con Curve Blue potrete prelevare in qualsiasi ATM straniero senza commissioni né tassi di cambio fino a 200€ al mese
  • Avete troppe carte e ricordarvi il PIN è diventato un problema? Ma che ve lo dico a fare, con Curve dovrete ricordare solo ed esclusivamente il suo PIN, indipendentemente da quale carta abbiate selezionato in app per pagare!
  • Go Back in Time: avete pagato con la carta sbagliata? Non c’è problema! Questa funzione INCREDIBILE vi permette letteralmente di andare indietro nel tempo, fino a 90 giorni dal pagamento, per spostarlo da una carta all’altra!
  • Se perdete la vostra carta Curve, potete bloccarla con un tocco in app e proteggere tutte le vostre carte inserite al suo interno.
  • Cashback dell’1% in tre diversi negozi e rivenditori a vostra scelta per 90 giorni.

E questo solo sulla Curve Blue! I vantaggi ovviamente aumentano con le versioni a pagamento, ad esempio: i limiti di prelievo sono più alti, l’annullamento dei tassi di cambio è illimitato, avete a disposizione un’assicurazione di viaggio e l’accesso alle lounge aeroportuali… Come potete vedere, per quello che offrono, costano comunque poco! Probabilmente valuterò l’upgrade appena sarò libera di tornare a viaggiare, senza dubbio mi farebbe risparmiare un bel po’ di soldi e di tempo.

Passiamo ora all’altra carta 👀

TINABA
codice promo: ABMBTX
per avere €5 gratis

L’ultima arrivata in casa Gotti-Zani, ma decisamente la migliore in termini di qualità e convenienza, è TINABA, ovvero “This Is Not A BAnk”. Tinaba è una startup integrata con Banca Profilo e offre gratuitamente l’apertura di un conto corrente e la registrazione di una carta prepagata. La figata, passatemi il termine, è che puoi fare tutto in un’unica app! Oltre al conto e alla carta, su Tinaba è possibile creare gruppi di spesa e crowdfunding.

Per esempio, io e Mattia abbiamo sempre avuto carte diverse dove caricavamo ogni mese i soldi per la spesa e quelli per la casa (bollette, imprevisti, ecc.). Ora con Tinaba è tutto più semplice e veloce: abbiamo creato due gruppi di spesa per la famiglia e possiamo spostare i soldi dai gruppi al conto o alla carta e viceversa, a costo zero e istantaneamente!

Il crowdfunding invece serve a raccogliere da più persone i soldi per un regalo, una cena o un evento. Si impostano: una data di termine della raccolta – prima di tale data non sarà possibile spendere l’importo e dopo la scadenza nessuno potrà più partecipare, un obiettivo (facoltativo) e una quota fissa di partecipazione (facoltativo). Infine si invitano i partecipanti ed il gioco è fatto. Una rivoluzione!🤩

Inoltre, dall’app è possibile effettuare ricariche telefoniche, bonifici, pagamenti PagoPA, pagare bollettini Mav/Rav e bollo auto, oltre ad impostare addebiti diretti (per le bollette, ad esempio) e inviare denaro ai contatti.

Se volete provarla, e vi assicuro che non ve ne pentirete, potete utilizzare il mio codice promo ABMBTX per ricevere gratuitamente 5€ 😊


Bene, amici! Sono contenta di avervi potuto portare la mia esperienza e opinione in questo ambito importantissimo tanto in viaggio quanto nella vita di tutti i giorni. Fatemi sapere le vostre esperienze con queste carte o con altre, qui sotto nei commenti o su Instagram 🤍


Fammi sapere cosa ne pensi qui ;)