Hotel Bagni Vecchi QC terme: notte di LUSSO

vista sulla vallata dall'infinity pool delle qc terme e dell'Hotel Bagni Vecchi, foto scattata con dome per gopro metà sotto e metà sopra il filo dell'acqua

In quest’epoca tanto inusuale, complicata da gestire ed altrettanto imprevedibile, non può mancare la voglia di concedersi un po’ di relax e staccare la spina. Non avete idea di come farlo o dove? Secondo le statistiche del mio blog, moltissimi di voi sono interessati ad un mio vecchio articolo, QC Terme di Bormio, un weekend di relax, motivo per cui ho pensato di raccontarvi la mia ultima esperienza in cui, insieme a Mattia, mi sono concessa anche una notte all’Hotel Bagni Vecchi ★★★★

Come dicevo prima, io e Mattia abbiamo sentito la necessità di lasciarci per un po’ alle spalle lo stress. Casualmente siamo finiti sul sito delle nostre terme del cuore, le QC terme di Bormio. Ma stavolta abbiamo proprio voluto coccolarci e così abbiamo finito col prenotare una notte all’Hotel Bagni Vecchi, un quattro stelle con accesso diretto alle terme.

Camere e prezzi

La nostra scelta è caduta su una camera Classic, la più economica, con colazione e ingresso alle terme inclusi nel prezzo. Anzi, vi dirò di più! Pernottando una notte all’Hotel Bagni Vecchi, si ha accesso alle terme dal momento del check-in (15h00) e per tutto il giorno seguente, mentre se si pernotta per due o più notti, l’ingresso alle terme è illimitato. Insomma, questo è il motivo per cui abbiamo deciso di dormire all’Hotel Bagni Vecchi: è molto più conveniente, considerando che si ha la possibilità di usufruire delle terme per ben due giorni 😍

Il prezzo? Ovviamente varia dal weekend ad infrasettimanale e dal periodo in cui si vuole andare, quindi vi consiglio di monitorare i prezzi sul sito ufficiale, ma la Classic doppia che abbiamo prenotato noi a luglio ci è costata soltanto 278€! Perché dico soltanto? Facciamo due conti: 278 euro in due significa 139€ a testa. L’ingresso di un giorno per una persona alle terme nel weekend costa €64, moltiplicato per due (visto che, come dicevo prima, dormendo in hotel si ha diritto a due giorni di terme) fa 128€. Il che significa che una notte in hotel ci è costata solamente 11€ a testa 😱

Vi ricordo anche che la colazione è inclusa e quando ho visto il nostro cestino, credevo ci fosse da mangiare per un esercito! Un aspetto positivo di andare post Covid è che la colazione non è più a buffet, ma viene servita in camera 🤤

L’arrivo all’Hotel Bagni Vecchi

Al nostro arrivo in struttura, siamo stati accolti da un personale estremamente gentile e cordiale, che ci ha accompagnati alla nostra camera al primo piano. Al di là della porta, una stanza intima, accogliente e romantica, con il parquet e la macchina del caffè Nespresso. Le due finestre si affacciavano sul cortile interno e il copriletto verde e bianco dava quel tocco di classico al tutto.
Il minibar era pieno di bibite e tavolette di cioccolato di ogni genere, pronte a soddisfare qualsiasi gusto. Il menù con i prezzi? Un grazioso cartoncino a forma di bottiglia con al centro un QR code da inquadrare con la fotocamera del cellulare.

Sul comodino un altro QR code ci ha consentito di prenotare la colazione per il mattino seguente. Ci sono quattro diversi menù disponibili, ognuno con una varietà immensa di prelibatezze: dai pancakes alla frutta fresca, dai muffin salati allo yogurt intero al naturale, mini croissant, uova sode, e poi cioccolata calda, cappuccini e chi più ne ha più ne metta! Inizialmente pensavamo che sarebbero arrivati con un carrello da cui avremmo scelto cosa mangiare, ma ci siamo dovuti ricredere non appena il mattino seguente ho aperto la porta e davanti a me si è palesata una donna con una cesta STRA COLMA di cibo!

Una volta prenotata la colazione, abbiamo sistemato le nostre cose e ci siamo cambiati per scendere alle terme. Dall’Hotel Bagni Vecchi l’accesso al percorso termale è diretto, infatti è sufficiente scendere le scale in ciabatte e accappatoio per ritrovarsi subito in ammollo.

Un pomeriggio di assoluto relax, anche se causa Covid alcune zone sono rimaste inaccessibili, come le saune e la grotta sudatoria di San Martino. Non so per quanto rimarranno chiuse al pubblico, l’unica soluzione è aggiornarsi tramite il sito ufficiale delle QC terme di Bormio.

Le terme di notte

Verso sera, siamo tornati in camera per una doccia, pronti per uscire a cena.
Esiste la possibilità di cenare all’Hotel Bagni Vecchi con un menù fisso, spendendo 48,00€ a persona (il prezzo potrebbe variare a seconda dei periodi). Noi però di solito voliamo un po’ più basso con i nostri soggiorni e questa volta ci eravamo già coccolati prenotando una notte in hotel. Di conseguenza per cena ci siamo andati giù pesante con pizza e kebab in centro a Bormio 😂

Erano più o meno le nove quando siamo rientrati in hotel. Ci siamo guardati con aria complice e furtiva, ci siamo spogliati.. 😏 e siamo tornati in acqua, per goderci il cielo stellato di quella notte dall’Infinity Pool.🤩
Abbiamo fatto tantissimi video e scattato altrettante foto con la nostra GoPro Hero5 Black, mentre per ottenere l’effetto che avete visto in copertina abbiamo usato niente popo di meno che il Dome per GoPro! Due accessori che vi saranno indispensabili per immortalare ricordi meravigliosi, che si tratti di fughe nel weekend o dei vostri viaggi in Paesi esotici dalle acque cristalline.♥️ Noi siamo felicissimi di averli con noi.

La colazione in camera all’Hotel Bagni Vecchi…

Alle 08.00 suona la sveglia e mezz’ora dopo, esattamente all’orario in cui l’avevamo prenotata, la nostra colazione ha bussato alla porta.
Una signora gentilissima, ci ha lasciato in camera un’infinità di roba da mangiare in una graziosa cesta di vimini, coperta da un grande tovagliolo a quadrettoni. Il mio cappuccino e la cioccolata calda di Mattia erano contenute in due bellissime travel mugs in acciaio con il logo delle QC Terme. Abbiamo mangiato tantissimo eppure qualcosa era avanzato, tanto per farvi capire la quantità spropositata di cibo inclusa nel prezzo della camera all’Hotel Bagni Vecchi.

…e il secondo giorno di terme

Era quasi arrivato il momento del check-out. Ovviamente non abbiamo atteso le 11.00 per lasciare la camera, abbiamo preferito lasciarla prima e goderci per un po’ le terme solo per noi. Infatti, l’ingresso giornaliero agli esterni è consentito dalle 10.00 del mattino, mentre chi ha soggiornato all’Hotel Bagni Vecchi può entrare molto prima e godersi la tranquillità e il silenzio del mattino.

Oltre alla cena, ho dimenticato di specificare che a pagamento c’è anche il pranzo: quattro scelte disponibili a menù fisso, al prezzo di €26,00.
Di anno in anno il prezzo del pranzo aumenta, quindi può darsi che nel momento in cui state leggendo questo articolo, il prezzo sia diverso.

Mi ricordo la mia prima volta alle QC terme di Bormio: il pranzo era a buffet, costava solo 18€ e si poteva entrare un numero ILLIMITATO di volte tra le 12.30 e le 15.00. Noi facevamo spesso due o tre round a mangiare, ovviamente poco per volta, per tenerci pieni fino all’ora di cena.😅
Forse il motivo del cambiamento è questo, anche se non riesco ancora a spiegarmi l’aumento di prezzo 🤷🏻‍♀️


Sicuramente tornerò alle terme perché ci vado ormai da anni, ma non appena le mie finanze me lo permetteranno (ora sto risparmiando per altri viaggi), soggiornerò all’Hotel Bagni Vecchi almeno per un paio di notti.
Ci sono incredibili vantaggi, come vi ho spiegato all’inizio di questo articolo, nel soggiornare qui per due o più notti e sicuramente ce la si gode un po’ di più. 🤗

— Cristina

Fammi sapere cosa ne pensi qui ;)